Il progetto di un garage di lusso DeBox

    Immerso nella natura che divide la costa meridionale dall'entroterra francese, in mezzo alle campagne oggi inglobate in un’area diventata residenziale, nasce un progetto di ristrutturazione di una vecchia cascina risalente al 1910, oggi trasformata in un garage di lusso con un progetto DeBox.

    Già in passato avevamo parlato di come stia prendendo piede la moda di valorizzare la propria passione per le auto all'interno della propria dimora: La passione per le Supercar trasforma i box auto in intime aree relax. La volontà di creare all'interno della propria casa uno spazio dedicato al proprio modo di essere, contemplando auto, moto o bici, ma soprattutto dando libero sfogo alle proprie passioni,  è da qui che nasce Debox.

    Il desiderio era quello di restare fedeli all’epoca con un progetto di recupero che accompagnasse i dettagli moderni e insieme eclettici per esaltare il confronto fra antico e moderno e conferendo originalità e carattere all’abitazione. L’edificio è secondario rispetto alla villa che ospita la vita quotidiana dei committenti, tuttavia il desiderio era quello di rendere vivibile una struttura che è comunque parte attiva della proprietà. Oltre alla modalità di recupero del casale era tuttavia necessario identificare la migliore soluzione per una struttura che nel tempo era stata adibita a ricovero per la collezione di Porsche del cliente, appassionato di motori e gelosissimo di ognuna delle sue vetture. Il progetto dunque prevedeva un duplice livello di difficoltà, rispettare le richieste estetiche e stilistiche del cliente modellando su queste una destinazione d'uso comoda oltre che necessaria. 

    Sono queste le basi che spingono il proprietario della villa a cercare degli esempi in grado di rispondere alle proprie esigenze. La soluzione arriva con la scoperta di DeBox, l'innovativo progetto lanciato da AD Dal Pozzo sui garage di lusso. Un'idea che risponde perfettamente a chi è alla ricerca di un servizio in grado di riprogettare gli spazi in base alle proprie passioni ed esigenze. Il progetto DeBox infatti reinventa gli spazi in maniera eccentrica e avveniristica ricavando aree relax perfettamente integrate all'interno di contesti già delineati, mixando le passioni per i motori, ma non solo, ai momenti di svago.

    Delineata la richiesta ha inizio la vera e propria fase progettuale, è in questo momento che l'esperienza, l'abilità e il talento dei professionisti DeBox è chiamato in causa per soddisfare le aspettative dei diversi clienti. Lo studio è capillare e niente viene lasciato al caso, si analizzano invece tutti i singoli elementi, partendo dalle macroaree per arrivare alla catalogazione di ogni singolo dettaglio su cui andare a intervenire.

    pianta esterna

     

    Il progetto parte dalla studio della proprietà e considera inizialmente quali siano i percorsi da suggerire e la distribuzione delle superfici sulla quale intervenire. La complessità dei dettagli infatti si evidenzia subito e immediatamente si delinea l'esigenza di ripensare anche alle strade che danno accesso alle diverse aree del parco che ospita la proprietà. 

     

    debox topografia

     

    Inquadrata e risolta la problematica relativa alla distribuzione del percorso, il progetto  si concentra sulla divisione degli ambienti disponibili indicando per ognuno di questi una funzione esatta, restituendo valore ad ogni singolo ambiente. 

     

    progetto-debox-garage-interrato-cannes

    progetto-debox-garage-interventi-cannes-2

    Lo step successivo evidenzia una diversa distribuzione degli spazi, una divisione degli ambienti utile alle diverse attività. Da questa fase in poi che il garage assume una caratteristica assolutamente personale, tutto è già studiato per assecondare le richieste del cliente: una struttura in grado di esprimere un carattere tecnico, dove l'esaltazione della meccanica e della componente tecnica è al primo posto, in modo da non perdere l'aria trasgressiva data dalle auto.

     

    progetto-debox-garage-interrato-cannes-2

     

    Da questo momento in poi vengono indicati nel progetto tutte le attrezzature che completano i singoli ambienti del garage. All'interno vengono inseriti vari elementi quali un roller brake tester, carrelli portagomma e finanche un carrello elevatore per l'auto. A questa dotazione si aggiungono ovviamente tutti gli apparati strutturali che completano una vera e propria officina di alto livello: dispositivi di sicurezza, impianto di areazione, impianti per la sicurezza hanno standard di altissimo livello.

     

    progetto-debox-garage-interventi-cannes

     

    L'elenco dei dettagli si fa sempre più preciso e si va a soffermare sulla definizione di ogni singolo ambiente, qui oltre alle normali planimetrie si prova a far respirare al cliente quella che sarà l'anima del progetto realizzato, le descrizioni che accompagnano le mappe vengono sempre accompagnate da una foto descrittiva dell'elemento che si va ad inserire negli ambienti.

    debox attrezzature 2

     

    L'obiettivo di DeBox è offrire soluzioni incredibili che cambiano totalmente il concetto di garage, l'approccio illimitato alla progettazione personalizzata si rivolge a chi è in cerca di un servizio personalizzato che fonde lo stile di vita con l'artigianato e la tecnologia. In questo progetto il cliente ha scelto di vivere la sua passione immergendosi completamente nello stereotipo dell'officine contemporanea, ricreando un mondo completamente distaccato dal mondo esterno, dove vivere a stretto contatto con le sue automobili.

     

    debox dettagli attrezzature

     

    Il progetto di risistemazione ovviamente non si conclude con la definizione del piano rimessa ma continua contemplando la risistemazione di tutto l'edifico architettonico

     

    debox moodboard

     

    L'idea è quella di ricercare un equilibrio perfetto tra il rispetto della tradizione e l’audacia della modernizzazione, una soluzione  che valorizzi viste panoramiche e spazi nel nome dell’integrazione con il paesaggio circostante. Mantenere i volumi originari della costruzione, prestando la massima attenzione ai materiali, selezionati rispettando scrupolosamente la normativa urbanistica del luogo.

     

    debox-integrazione-casa

     

    Il progetto si conclude infine con la pianta dell'appartamento posto al primo piano sopra la rimessa. All'interno vengono segnate le divisioni delle stanze secondo quello che è l'impianto originale, tuttavia il il progetto delinea anche i singoli pezzi che andranno a completare l'arredo. Il progetto DeBox infatti si appoggia ad una struttura che copre un settore fino'ora mai servito, un servizio inedito che mix il carattere tecnico degli ambienti con il design e il prestigio dei migliori marchi del mondo dell'arredo. 

     

    debox-sistemazione-interni

     

    L'idea presentata al cliente ha riscosso un grosso successo e in questo momento si stanno definendo tutti i dettagli che andranno a completare il garage e l'appartamento al piano superiore. Alla fine infatti vengono definite le texture, i materiali e le nuance di colorazione che arricchiranno gli spazi, tutto è programmato nel minimo dettaglio.

    Un segmento come quello rappresentato da DeBox attinge alle passioni più viscerali e deve saper racchiudere al suo interno un mix davvero ampio di componenti: tecnologia, stile, passione, lusso, e divertimento. Su questi concetti DeBox si propone come una realtà davvero unica.

     

    Alessandro Lanzillotta

    Scritto da Alessandro Lanzillotta

    Da anni Alessandro lavora a stretto contatto con Architetti e Home Designer esperti che gli trasmettono continuamente nozioni e gusti legati all'interior design, ma anche alla progettazione architettonica. Loro rispondono quotidianamente alle esigenze della gente e sono la sua più grande ispirazione. Scrive gli articoli su questo blog per aiutarti a scegliere le soluzioni migliori da adottare nella tua casa, o da consigliare ad un tuo amico.

    Consigli