AD Project: "storiche atmosfere" in una mansarda immersa fra storia e design

Storia e design si incontrano in una prestigiosa villa d’epoca alle porte di Vicenza, con i Colli Berici e le Terre Palladiane a farne da scenario. 

AD Dal Pozzo presenta un importante progetto, curato dalla interior designer Cinzia Boffo: una vecchia mansarda oggi ristrutturata, il cui rinnovo ne ha cambiato radicalmente la fisionomia e ne ha esaltato la storia.

La scelta stilistica del lavoro ha privilegiato un elemento in particolare: la DISTINZIONE. Ricreare ambienti distinti nei differenti piani della struttura ha significato mantenere intatta l’identità del luogo e allo stesso tempo diversificarne i tratti. Filo conduttore dei vari spazi è la maestosità del tetto ligneo a padiglione.

divano-ghost-gervasoni-ad-dal-pozzo.jpg In primo piano il Divano Ghost di Gervasoni

Oggi, quasi quattro secoli dopo, questa «mansarda» carica di storia, si illumina di una nuova, diversissima vita.

Pochi elementi molto ricercati, tanto spazio libero dal superfluo. Non è un caso se sembra di muoversi in una galleria d’arte: la parete che espone il quadro è uno dei quattro lati del blocco centrale della cucina inserita proprio al centro del tetto fra i quattro pilastri portanti della struttura delle travi.

 pouf-pix-arper-ad-dal-pozzo.jpgPouf Pix by Arper & Tela Metromorphosys by Fabio Giampietro

Le sculture/piante, tra arte e natura sul lato opposto del blocco cucina, rappresentano perfettamente l’anima poetica della casa.  Il verde tenue delle finestre è l’unica nota di colore della casa, certamente evocatrici della natura del giardino della villa.

sculture-floreali-serralunga-ad-dal-pozzo.jpgSgabelli La Palma | Sculture Floreali di Serralunga 

La cucina nel suo concetto aperto e minimalista, è l’esempio perfetto del mutare dei tempi e delle generazioni. Dalla cantina in cui un tempo operava la servitù, allo spazio ristretto fra le pareti di un appartamento «moderno» a gioiello tecnologico quasi non riconoscibile nelle sue funzioni nel centro del Loft dei giovanissimi padroni di casa.        

cucina-blade-modulnova-ad-dal-pozzo.jpgCucina Blade di Modulnova

Piloni e travi sono stati dipinti di bianco come tutto l’involucro esterno. Vecchie, leggere pareti divisorie sono state rimosse per rendere visibile tutta l’antica struttura.

lampada-uto-foscarini-ad-dal-pozzo.jpg
 L'illuminazione zenitale della Lampada Uto di Foscarini
 

Grandioso e scenografico, non è lo scenario dell’Ultima cena, mancherebbe comunque la tredicesima sedia, ma la ricorda per la sua solennità. Il senso antico di raccolta a tavola è sottolineato dalle fodere delle Sedie Ghost di Gervasoni che, bianche e un po’ spiegazzate, sembrano aleggiare tra passato e presente. L’importanza del concetto di "riunire" qui traspare in tutta la sua purezza.

 

La casa antica è un quadrato. Nel perimetro delle quattro colonne centrali che sostengono il tetto è stato organizzato il blocco cucina, difronte si trova il grande tavolo da pranzo e ai lati le zone soggiorno.

Sul lato a nord (in alto) si sviluppa la parte privata con le camere e i bagni. La camera a destra, frutto di un precedente ampliamento, è la stanza padronale. Un’organizzazione degli spazi semplice e logica, per una splendida casa.

 pianta-progetto-finale-ad-dal-pozzo.jpgLa pianta del progetto finale

 Massimo sforzo per un effetto minimal anche nella camera da letto padronale che si trova su un piano rialzato. Dietro alla testiera una parete bassa, che nasconde la zona armadio. Anche qui il soffitto è lasciato aperto per dare respiro allo spazio.

letto-ghost-gervasoni-ad-dal-pozzo.jpgIl bellissimo Letto Ghost di Gervasoni

Il progetto è forse l'esempio migliore per quel che riguarda mediazione fra coscienza storica e voglia di innovazione, il tutto mai si defila da un profondo solco tracciato dal tempo che riassume in pochissimo spazio quanto la migliore cultura estetica sia riferibile non alle generazioni ma agli uomini che le vivono.
 

 - Il progetto è stato curato dagli Interior Designers di AD Arredo Dal Pozzo (VI) -

 

Alessandro Lanzillotta

Scritto da Alessandro Lanzillotta

Da anni Alessandro lavora a stretto contatto con Architetti e Home Designer esperti che gli trasmettono continuamente nozioni e gusti legati all'interior design, ma anche alla progettazione architettonica. Loro rispondono quotidianamente alle esigenze della gente e sono la sua più grande ispirazione. Scrive gli articoli su questo blog per aiutarti a scegliere le soluzioni migliori da adottare nella tua casa, o da consigliare ad un tuo amico.

Scopri i nostri brand di design e i nostri stili di arredo >

Categorie

Consigli