Categorie: Eventi

Dialogo con il designer Tobia Scarpa

Il design ha uno scopo. Primariamente, quello di fare un servizio alla ragione ed essere funzionale nella pratica. Soprattutto il design insegna – ci ha spiegato Tobia Scarpa – perché risponde ai requisiti del nostro tempo ma anticipa anche i bisogni delle generazioni che verranno.

L'architetto e designer Tobia Scarpa, insignito di numerosi riconoscimenti e premi come il Compasso d’Oro e l’International Forum Design, è stato ospite di un evento formativo unico organizzato da AD Dal Pozzo con Cassina. Dopo aver ascoltato la storia di prodotti iconici come la poltrona Soriana concepita in poliuretano da Scarpa nel 1969 e rieditata nel 2021 con materiali sostenibili, abbiamo avuto il piacere di intervistarlo.

 

Vista la sua pluriennale esperienza in veste di architetto, industrial designer e professore universitario, secondo il suo parere di cosa necessita il design per essere definito un buon design?

HubSpot Video

 

 

Sempre più spesso il design contemporaneo rievoca canoni stilistici appartenenti al passato. Nel contesto attuale, quindi, quando lo stile può essere definito innovativo?

HubSpot Video

 

 

Di quali consigli dovrebbe fare tesoro un giovane che sta intraprendendo la carriera di industrial designer?

HubSpot Video

 

 

Gli interventi dell'evento formativo organizzato da AD Dal Pozzo hanno sottolineato il tema della sostenibilità applicata al mondo dell’arredo. Secondo la sua opinione, in che modo la sensibilità ambientale influirà sul metodo progettuale di chi opera nel settore del design?

HubSpot Video

 

 

Nell'immagine di copertina: il designer Tobia Scarpa seduto sul divano da lui disegnato per Cassina, Soriana, all'interno della sede di Ottagono, la business unit di AD Dal Pozzo dedicata all'architettura e agli eventi formativi del settore.

 

Giacomo Casarin

Scritto da Giacomo Casarin

Formazione da architetto e giornalista di professione, Giacomo lavora da anni con riviste, media e aziende del settore Architettura & Design per informare sui trend del mercato e comunicare la cultura del progetto.

Consigli