Categorie: Architettura

Case in acciaio: design moderno e architettura ecosostenibile

L’architettura è stata uno dei primi settori a reindirizzare le proprie attività e i propri prodotti verso un’etica attenta alle tematiche ambientali. La transizione ecologica – guidata dall’evolversi delle norme sul risparmio energetico degli edifici e dalla domanda sempre più frequente di strutture efficienti – ha portato a perseguire soluzioni in grado di salvaguardare l’ecosistema. In questo contesto le case in acciaio rappresentano oggi una valida scelta di design moderno legata all’architettura ecosostenibile e alla tutela ambientale. Scopriamo perché.

 

Cos’è l’architettura ecosostenibile

Sentiamo spesso parlare di architettura ecosostenibile ma è difficile comprendere il reale significato del termine. Facciamo chiarezza. Con il vocabolo ecosostenibile si intendono tutte le attività e i prodotti che si propongono di rispettare l’ambiente nel loro ciclo produttivo e nel loro risultato finale. Per questo motivo il termine viene impiegato per definire uno speciale tipo di edilizia – la bioedilizia – che salvaguarda le risorse energetiche ed è rispettosa dell’ecosistema.

 

villa-in-acciaio-architettura-ecosostenibile

Villa in acciaio scavata nella collina realizzata da AD Dal Pozzo | Architetture in Acciaio

 

I vantaggi che derivano dall’architettura ecosostenibile sono innumerevoli e costituiscono un valore non solo per chi abita questo tipo di edilizia – ad esempio, le case in acciaio – ma anche per l’intero ecosistema. Riusciamo a capirne l’importanza solo citando alcuni dei benefici prodotti:

  1. riduzione delle emissioni di anidride carbonica;
  2. risparmio energetico;
  3. bassa emissività ed inquinamento ambientale nelle diverse fasi del ciclo di vita dei prodotti;
  4. assenza di sostanze pericolose nella composizione che possono comportare esalazioni di natura chimica (gas, composti organici volatili VOC) o di natura microbioologica (putrescibilità, formazione di muffe, funghi, virus, batteri) ed il rilascio di polveri, fibre o particelle tossiche;
  5. sicurezza in caso di incendio;
  6. riciclabilità e smaltibilità delle materie prime impiegate;
  7. riduzione della fase costruttiva e dei giorni di cantiere.

 

architettura-ecosostenibile-villa-in-acciaio

Villa in acciaio con piscina realizzata da AD Dal Pozzo | Architetture in Acciaio

 

Analizzando i punti uno ad uno è indispensabile ripensare il concetto di architettura ecosostenibile che abbiamo fin qui conosciuto. Il tema che ne deriva non è più solo legato al risparmio energetico o alla riduzione dei consumi, ma sottende all’idea di saper costruire con intelligenza e gestire al meglio le risorse economiche, tenendo conto del ciclo di vita dei materiali utilizzati.

 

case-in-acciaio-architettura-ecosostenibile

Casa in acciaio e legno realizzata da AD Dal Pozzo | Architetture in Acciaio

 

In quest'ottica le case in acciaio assumono un ruolo di primo piano nel panorama dell’architettura ecosostenibile. L’alto tasso di riciclabilità delle costruzioni a secco permette di riutilizzare l’acciaio smantellato più e più volte. Occorre infatti prendere in considerazione l’aspetto del riuso e del riciclaggio dei materiali di costruzione già al momento della progettazione di un edificio ex novo e, nel caso di demolizioni, elaborare un piano di recupero che garantisca un fine vita sostenibile della struttura.

 

Progetta con noi la tua villa in acciaio

 

La tua villa in acciaio dal design moderno

Le strutture in acciaio sono già utilizzate per l’edilizia di grandi dimensioni – residenziale, commerciale, industriale – e oggi stanno trovando spazio anche nell’edilizia abitativa di piccole dimensioni. Molto versatile, l’acciaio risulta adattabile a tutte le forme architettoniche ed è in grado di rispondere perfettamente alle esigenze del design più innovativo ed eterogeneo. Un fattore di primaria importanza per architetti e committenti.

 

architettura-ecosostenibile-case-in-acciaio-interni

Interni curati dagli interior designer di AD Dal Pozzo per una villa in acciaio realizzata da AD Dal Pozzo | Architetture in Acciaio

 

I vantaggi delle case in acciaio

Sono tante le peculiarità delle strutture in acciaio che soddisfano le esigenze dell’architettura ecosostenibile. Ma come sono fatte le case in acciaio e quali sono le caratteristiche che determinano la qualità di queste costruzioni a secco rispetto a quelle canoniche in calcestruzzo e cemento armato? Vediamole insieme.

Elementi prefabbricati

La struttura in acciaio si basa su un’intelaiatura chiamata Light Steel Frame, composta da barre di metallo con un profilo ad H, che compone sia le partizioni verticali che quelle orizzontali. I profili sono prefabbricati e montati velocemente in loco. La gestione del cantiere viene ottimizzata solo se la fase di progetto è calcolata con estrema esattezza da professionisti: ogni componente della struttura prefabbricata deve combaciare perfettamente in situ. E da questo punto di vista gli architetti di AD Dal Pozzo si avvalgono anche del contributo degli ingegneri di Manni Green Tech.

 

struttura-in-acciaio-architettura-ecosostenibile

Struttura in acciaio in Light Steel Frame

 

Meno pilastri, più open space

La struttura in acciaio sottile, leggera e sostenibile del Light Steel Frame consente sbalzi scultorei e luci maggiori. Le travi diventano più lunghe e di conseguenza si riducono i pilastri che le sorreggono: ne risulta una pianta aperta che si libera degli elementi puntuali della struttura per lasciare spazio a grandi open space. Spazi moderni da personalizzare al 100% e arredare su misura secondo i propri desideri.

Costruzioni a secco

I profili sono assemblati tra loro e le intercapedini vengono riempite con materiali e pannelli ad alte prestazioni di isolamento, sia termico che acustico. Ogni assemblaggio segue il principio delle costruzioni a secco, che non implicano l’uso dell’acqua e quindi non necessitano del tempo di consolidamento di collanti o sigillanti dopo la posa.

Rivestimenti personalizzati

Le pareti possono essere realizzate con innumerevoli finiture. La struttura in acciaio, infatti, è concepita per sorreggere una facciata ventilata il cui rivestimento può essere costituito da fibrocemento, lastre in metallo, pietra ecc. Nelle intercapedini vengono invece inseriti dei materassini isolanti che separano il rivestimento portante da un secondo involucro interno per evitare coazioni statiche, ponti termici e ponti acustici. Il rivestimento interno, infine, viene realizzato con pannelli solitamente in cartongesso, sovrapposti e abbinati per rispondere alle esigenze progettuali.

 

architettura-ecosostenibile-acciaio-pareti

Pareti nelle costruzioni in acciaio: quella esterna (a sx) sorregge una facciata ventilata con rivestimento con lastre di cemento rinforzato, mentre quella interna (a dx) è rifinita da lastre in gesso rivestito

 

Tempi e costi certi

La fase di progettazione delle case in acciaio, come già detto, richiede attenzione e cura ma consente un’elevata efficienza durante la costruzione in sito, sia dal punto di vista dei tempi che della precisione di assemblaggio. Il cantiere delle case in acciaio è semplice e pulito. Non richiede grandi spazi e, rispetto alle costruzioni tradizionali in cemento, utilizza per lo più materiali inerti, senza eccessiva produzione di polveri ed inquinanti. Questo fattore riduce l’impatto ambientale, abbassa i tempi di realizzazione e di conseguenza i costi.

 

Case in acciaio, qualità ed efficienza energetica

Per soddisfare i criteri della bioedilizia tutti gli elementi costruttivi devono adeguarsi ad uno standard di altissimo livello. La copertura, gli infissi, gli impianti, devono essere dimensionati attraverso i calcoli dettati dalle normative che regolano le modalità di un costruire armonioso e rispettoso del contesto ambientale. L’involucro delle pareti deve sostenere elementi che siano garanzia di altrettanta performance abitativa e le strutture in acciaio sono in grado di adempiere a questo compito.

Le normative e le certificazioni che da esse derivano oggi rappresentano l’unico sistema tangibile per comprendere la bontà della tecnica costruttiva delle case in acciaio. La differenza si nota su un confronto che analizza l’impatto energetico di case costruite nella maniera classica che a causa dell’enorme assorbimento delle murature e delle minori coibentazioni delle stesse non riescono a offrire un risparmio energetico elevato, a differenza delle ville in acciaio realizzate da AD Dal Pozzo | Architetture in Acciaio, che grazie all’insieme dei materiali naturali utilizzati permette una classificazione energetica di classe A, A+ e GOLD.

 

classi-energetiche-case-in-acciaio

Classi energetiche degli edifici

 

La tecnica costruttiva che si basa su strutture in acciaio è senza dubbio una delle risposte più forti per generare una cultura del progetto sostenibile. Oggi il concetto di architettura ecosostenibile è di estrema importanza anche per gli enti statali che legiferano e regolano l’impatto del nostro vivere quotidiano sull’ambiente, come è stato fatto con il Superbonus 110%.

Il passaggio successivo è quello di concepire le nuove costruzioni abitative attraverso modelli progettuali ottimizzati, veloci, precisi e rispettosi dell'ambiente come lo sono le ville prefabbricate in acciaio, che non solo puntano alla massima efficienza energetica ma rendono possibili forme di design esclusive e distintive.

 

Progetta con noi la tua villa in acciaio

 

 

Giacomo Casarin

Scritto da Giacomo Casarin

Formazione da architetto e giornalista di professione, Giacomo lavora da anni con riviste, media e aziende del settore Architettura & Design per informare sui trend del mercato e comunicare la cultura del progetto.

Consigli